La Centrale Elettrica d'INGA (RDC)

...

È triste constatare che nel terzo millennio il Congo, malgrado le sue ricchezze naturali, abbia ancora enormi difficoltà energetiche: la popolazione ricorre ancora a risorse come legno e carbonella per la cucina, petrolio per l’illuminazione. La grande centrale elettrica d’Inga nel “Bas-Congo” stranamente fornisce energia a molti paesi africani ma non al Congo. Grande è la desolazione mentre, sollevando lo sguardo verso il cielo, si vedono i cavi dell’alta tensione che trasportano l’energia all’estero, e a terra le case degli “aventi diritto” sono buie, tristi, senza vita...
Dal libro: "DAL CONGO IN ITALIA COME IN UN SOGNO"

Lascia la tua opinione

* campi obbligatori (l'indirizzo email NON verrà pubblicato)

Autore*

Email*

URL

Commento*

Codice*