Lufua Lwa Nkadi - DESTINI II

"Per sua fortuna, la corsa disperata senza meta lo condusse a un ruscello della foresta, quasi invisibile perché completamente coperto da una vegetazione galleggiante simile a un prato. Nkadi sprofondò improvvisamente in acqua senza rendersene conto. Allora, s’immerse fino a sparire completamente sotto l’erba e sott’acqua. Fu una soluzione geniale che gli permise di seminare le sue inseguitrici..."

DESTINI II: Lufua Lwa Nkadi 

Lascia la tua opinione

* campi obbligatori (l'indirizzo email NON verrà pubblicato)

Autore*

Email*

URL

Commento*

Codice*